Autore: CANADA
Titolo album: ReCycled EP
Nazionalitā: Italia
Etichetta: MySelf Music
Anno di pubblicazione: 2012

Voto medio: (6)

Recensito da Donato Zoppo

In attesa di un nuovo album, un Ep di vecchi brani (Vers. stampabile )

Non c'era bisogno di una cover dei Rush per capire qual č l'orientamento sonoro dei Canada. Band di lungo corso nel panorama del prog-rock a tinte dure, i Canada sono attivi da anni e solo nell'ultimo biennio sono tornati in azione convinti a farsi sentire in un ambiente che, dalla loro nascita, ha conosciuto l'esperienza del prog metal e di ulteriori contaminazioni in chiave hard come i Mars Volta.

I Canada guardano agli anni '80, al new prog di metā decennio ma anche all'esperienza dei Rush di "Grace under pressure", senza pendere dal versante art-rock nč da quello metal, ipotizzando anzi un AOR eccentrico e articolato. Dopo il ritorno con "Afterimage" e prima che esca il loro nuovo concept album, Massimo Cillo e i suoi ingannano l'attesa con l'Ep "ReCycled". Pių che al riciclaggio di pezzi editi - e di una cover rushiana: la celebre "Tom Sawyer" - i Canada puntano all'aggiornamento, a offrire un nuovo biglietto da visita. Ecco il motivo di quattro brani risuonati che mostrano la band riminese affiatata e convincente sia nell'insieme che nel solismo (in tal senso "Don't throw your heart" e "Never surrender" sono impeccabili).

Dopo il rimestare tra brani del passato, č ora che i Canada escano allo scoperto con nuovi pezzi.


Per ulteriori dettagli:
http://www.canadaprog.net - Canada


I nostri voti:
(clicca sul nome di un recensore per visualizzarne il profilo)
Donato Zoppo: (6)
MEDIA: (6)



Torna alla pagina precedente

Parte delle immagini contenute in queste pagine č stata reperita in altri siti internet, cercando di non ledere in alcun modo eventuali diritti di copyright; in caso contrario, provvederemo a rimuovere tali immagini su segnalazione delle persone interessate. Tutti i testi sono da considerarsi proprietā di MovimentiPROG, salvo dove diversamente specificato.
webmaster: Matteo D'Agord (con la collaborazione di Emanuele Kraushaar e Luca Abete)
Per contatti: staff@movimentiprog.net | hosting by Atcetera

Web site powered by PostNuke ADODB database libraryPHP Language